Perugia, capoluogo dell’Umbria, è una città molto bella e caratteristica, sicuramente un’ottima meta per trascorrere un weekend all’insegna dell’arte e della buona cucina.

Perugia è infatti una cittadina di dimensioni non grandissime, ma che allo stesso tempo racchiude tantissime bellezze storiche ed artistiche; una città sicuramente a misura d’uomo, in cui è possibile spostarsi agevolmente anche a piedi o in bici.

Il patrimonio artistico da visitare a Perugia è davvero grandissimo, a cominciare dai tantissimi monumenti presenti sul territorio provinciale, quali la bellissima Fontana Maggiore, imponente scultura medievale composta da due vasche concentriche in marmo, e le numerose aree archeologiche, quali il Pozzo etrusco e l’Ipogeo dei Volumni.

Ovviamente, non si possono dimenticare le cinta murarie caratteristiche della città: le mura etrusche e le mura medievali, la fortezza della Rocca Paolina, il bellissimo Palazzo dei Priori, il Palazzo Gallenga-Stuart e anche i numerosi teatri, quali il Teatro dei Morlacchi.

Chi ha già avuto il piacere di visitare Perugia riconoscerebbe immediatamente il suo stile: le piazze e le strade con suggestive pavimentazioni, circondate da palazzi e costruzioni storiche con dei disegni e dei colori inconfondibili.

Perugia non è solo arte, infatti il capoluogo umbro è tutt’altro che una città povera dal punto di vista dei divertimenti e della buona cucina.

Ecco alcuni consigli su dove mangiare a Perugia, la patria della cucina della regione; la città è ricca di trattorie che permettono di degustare la vera cucina tipica umbra. Ristoranti e trattorie a Perugia con delle buone opinioni sono: la Trattoria del Borgo, l’Osteria MangiaFuoco e la Trattoria Faliero.

A Perugia hanno sede due importanti atenei: l’Università degli studi di Perugia ed anche la celebre Università per stranieri, di conseguenza ci sono tantissimi giovani che popolano le vie e le piazze cittadine a tutte le ore, rendendo questa cittadina un’ottima meta anche per tutti i giovani in cerca di relax e di divertimento.

Per vivere al meglio un weekend a Perugia, è certamente consigliabile scegliere una struttura ricettiva (un hotel, un B&B o altro ancora) vicina al centro storico, in modo da poter spostarsi comodamente a piedi e vivere a pieno le bellezze cittadine.

La disponibilità di strutture ricettive è decisamente vasta, ci sono soluzioni e offerte per weekend a Perugia per ogni target: i turisti più esigenti possono scegliere un hotel lussuoso a Perugia, oppure, la città è ricca di hotel a 3 stelle di buona qualità, quale ad esempio l’Hotel Ilgo, sono necessari appena 29 euro a notte.

Da non sottovalutare i comodi Bed & Breakfast di Perugia, come il B&B Valleceppi, struttura elegante e signorile da cui è possibile raggiungere il centro cittadino in pochi minuti di bus per cui si richiedono 42 euro a notte.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!