Visitare Udine e Trieste può essere un’ottima idea se si vuole trascorrere una vacanza alla scoperta di bellezze storiche ed urbane poco conosciute, ma non per questo meno meritevoli.

Il Friuli, in effetti, non è una zona propriamente turistica, eppure queste sue bellissime città sono in grado di regalare emozioni ed un’esperienza di viaggio molto profonda in qualsiasi periodo dell’anno. Per il turismo destagionalizzato, infatti, Udine e Trieste possono essere delle ottime mete, magari in periodi quali l’autunno o la primavera.

Visitare il Friuli in inverno è un’ottima idea per gli amanti dello sci e degli sport invernali, tuttavia bisogna preventivare la possibilità di ritrovarsi in città con un clima molto rigido ed anche con venti e precipitazioni piuttosto importanti.

Che cosa vedere dunque in queste bellissime città del Friuli?

Per quanto riguarda Udine, la opportunità per il turista sono tante: questa ridente cittadina di circa 100.000 abitanti è molto nota per le sue chiese, alcune delle quali di pregevole fattura. Sul territorio urbano si contano decine e decine di chiese dall’elevato valore storico, come ad esempio la Chiesa di San Francesco, la Chiesa del Redentore, la Chiesa di San Giacomo, la Chiesa di Sant’Antonio Abate.

Altri monumenti di grande interesse sono la Loggia del Lionello, la celebre Torre dell’Orologio, l’Arco Bollani ed i numerosissimi palazzi, come ad esempio Casa Cavazzini, il Palazzo della Provincia, Palazzo Bartolini e il Palazzo Partiarcale, considerato il più antico della città.

Aldilà dei principali luoghi di interesse storico ed artistico, Udine regala comunque delle piacevolissime sensazioni ai turisti che passeggiano per le vie del centro alla scoperta della città.

Trieste, ha una popolazione doppia rispetto a Udine, con circa 200.000 abitanti, e sorge all’estremo Est della regione, nell’area denominata “Venezia Giulia”.

Anche Trieste è ricchissima di luoghi di grande interesse artistico, molti dei quali strettamente legati alla particolare posizione di Udine, situata proprio al confine nazionale.

Per quanto riguarda i palazzi si ricordano, ad esempio, il Palazzo del Municipio, il Palazzo delle Poste, il Palazzo del Governo, Palazzo Carciotti e molti altri ancora; luogo di grande interesse architettonico è inoltre la piazza-simbolo della città, ovvero Piazza Unità d’Italia.

Anche il Castello di Miramare ed il Castello di San Giusto meritano decisamente una visita, ed inoltre Trieste è molto ricca di importanti siti archeologici e di luoghi di culto, tra cui spicca per bellezza e per importanza la Cattedrale di San Giusto. Molto bella è, inoltre, la sede dell’Università degli Studi di Trieste.

Insomma, visitare Udine e Trieste può essere una splendida soluzione per una vacanza: spostandosi comodamente in macchina le due città si possono raggiungere comodamente, ed una vacanza di questo tipo sarà anche un’ottima occasione per gustare le prelibatezze tipiche della gastronomia friulana.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!