Dici Norvegia e pensi ai fiordi e quante volte, inoltre, vi siete sentiti dire che la città più bella della Norvegia è Bergen e non la capitale Oslo? Paese caro, freddo che si anima poi nelle sue lunghe serate.

Oslo storicamente conosciuta anche come Christiania è una delle più grandi città del nord Europa e conserva un’atmosfera assolutamente unica.

I soliti luoghi da cartolina da visitare di Oslo sono: Akershus Fortress, National Gallery, The Norwegian Opera & Ballet, TusenFryd Amusement Park, Fram Museum, Natural History Museum, The Viking Ship Museum, Vigeland Sculpture Park, Aker Brygge.

Ma quello che vogliamo mostrarvi oggi è la sua dimensione umana presentadovi la capitale norvegese come una città umanista, a misura d’uomo, capare di procedere e di scandire le sue lunghe giornate e le sue lunghissime notti a ritmi intimisti e  o di festa.

Qui possiamo passare dall’oasi di Engangsgrill, dove troviamo piccoli barbecue usa e getta, vero oggetto cult della città, tanto che a Sofienbergparken c’è addirittura un grill pubblico elettronico che accetta carte di credito.
Possiamo trascorre la domenica sera al mitico Bla, con tanto di ingresso gratuito e worl music senza l’assordante presenza dei turisti.

Bar segnalati sono: il Sosialen, Mollergata (13 e ingresso vietato ai minori di 23 anni),il Bonanza, Youngstorget e il Justisen bar Mollergata 15,occhio però al vostro budget perchè una birra può costare sugli 8 euro e un  cocktail 14.

La movida del sabato a Oslo è invece tutta a Grunnerlokka al Ryes, il Fru Hage e l’Aku Aku per poi svegliarsi la domenica mattina e andare a fare colazione da Food story, Thorvald Meyers Gate 61.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!