L’Irlanda è un’isola di smeraldo e il suo cielo qualcosa da cantare, così non ci resta che andare a scoprire le meraviglie di questa nazione.

Oggi vi parliamo della Contea di Clare, nello Shannon, dove il panorama è ricco e variegato, in grado di soddisfare ogni sguardo. Qui è tutto un susseguirsi, vista la particolare conformazione del territorio, di  panorami marini, paesaggi lunari, pascoli rigogliosi e laghi idilliaci.

Tra le mete da sogno da visitare della Contea di Clare ci sono il Parco nazionale del Burren e le scogliere di Moher, ma la contea di Clare è da vivere anche grazie al tipico calore delle genti d’Irlanda, nella città di Ennis e nei suoi caratteristici pub ma l’amabile contea è anche la patria della musica tradizionale irlandese che qui conserva il suo cuore più vivo, nei pub e nei locali di Miltown Malbay, Doolin e il Glor Irish Music Centre di Ennis.

Qui è possibile rivivere l’Irlanda del XIX secolo, già al Bunratty Folk Park, degustando la bontà dei cibi medioevali al banchetto dei castello di Bunratty e di Knappogue.

Ma non solo tradizione, folclore e storia locale, la tigre celtica ha gli artigli affilati, non solo nella new economy, ma anche nel turismo dove ormai è in grado di accogliere e accontentare il più esigente del turismo moderno, grazie alle sue stimolanti offerte, dal golf alla pesca, fino al più disparato dei giochi acquatici.

La Contea di Clare, così come l’Irlanda, è una terra in piena rivoluzione digitale e per organizzare al meglio il proprio viaggio non vi resta che visitare il sito del Turismo Irlandese e con un click potrete cominciare a sognare.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!