Barcellona è una splendida città, piena di contrasti, dove accanto alla chiesa gotica si trova il graffito, di fianco al ristorante iperstellato c’è il mercato tradizionale di frutta e verdura.

Ecco alcuni consigli e informazioni per visitare Barcellona:

Per un viaggio a Barcellona la soluzione ideale è l’aereo. Infatti, le compagnie aeree propongono molte offerte per voli low cost Barcellona.

Ad esempio, la compagnia aerea Vueling vola dalle principali città italiane sul nuovo e avveniristico Terminal 1 progettato da Ricardo Bofill dall’aeroporto internazionale di Barcellona, con prezzi a partire da 30 euro a tratta.

Da Milano Malpensa vola anche la compagnia aerea low cost EasyJet che propone tariffe da 13,49 euro a tratta e atteraa al più mesto Terminal 2.

Molte le offerte voli per raggiungere Barcellona in aereo dall’Italia.

L’aeroporto è collegato a Barcellona tramite i bus navetta A1 e A2 che fanno la spola con la centralissima Placa de Catalunya, il biglietto costa 4,25 euro dal Terminal A1 e 5,00 euro dal terminal A2.

Per quanto riguarda il pernottamento, sulla rete si possono trovare molte offerte hotel per Barcellona. Da non sottovalutare anche i pacchetti volo+hotel che possono essere molto convenienti.

A Barcellona ci si può spostare tranquillamente con i mezzi pubblici, in bicicletta o a piedi. Grazie alla BarcelonaCard, si può viggiare liberamente su metro, tram e bus cittadini, ma si hanno anche sconti per musei, discoteche, ristoranti e negozi.

La BarcelonasCard si può acquistare anche in anticipo da casa sul sito web www.barcelonaturisme.com, con il 10% di sconto; si può scegliere da 2, 3, 4 e 5 giorni, e il prezzo parte da 23,40 euro.

Per quanto riguarda i principali luoghi d’interesse da visitare a Barcellona, possiamo citare: la Rambla di Barcellona, la Sagrada Familia di Barcellona, Il Barrio Gotico, il Palazzo Reale, il mercato della Boqueria, la Cattedrale di Barcellona e il quartiere Raval. Ecco una mappa di Barcellona, con indicazioni rispetto ai principali luoghi d’interesse della città.

La città si gira anche in bicicletta: l’ufficio del turismo organizza tour in bici di 2-3 ore che partono da Placa Sant Jaume, costo 22 euro.

Invece, per chi ama viaggiare a piedi, sul sito www.bcn.es c’è il calcolatore delle distanze in metri per qualsiasi itinerario per Barcellona e il tempo per percorrerlo. Sul sito potete trovare altre informazioni, itinerari per visitare Barcellona anche molto insoliti.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!