La città di Pechino è la capitale della Cina e d è senza dubbio une delle metropoli più importanti del mondo, basti pensare che a Pechino vivono ben 14 milioni di abitanti.

Pechino è una capitale multietnica, transito di innumerevoli scambi commerciali, ricchissima di luoghi di interesse e con tantissimi aspetti da scoprire.

Inutile dire che per scoprire a fondo una metropoli di queste dimensioni un semplice week end non è assolutamente sufficiente; se si vuole organizzare un indimenticabile viaggio a Pechino, è decisamente preferibile soggiornarvi per almeno una settimana.

Uno degli aspetti più suggestivi di Pechino è il fatto che in questo territorio così vasto convivono armoniosamente sia il lato antico della città, ovvero antiche costruzioni e monumenti che testimoniano la nascita ed i trascorsi dell’Impero Cinese, che quello moderno.

Recentemente, gran parte della città antica di Pechino è stata demolita per far posto a costruzioni avveniristiche molto belle da vedere, tuttavia i principali luoghi di interesse e tantissimi edifici storici sono stati conservati ed ancora oggi sono perfettamente intatti, anche se circondati dalla modernità.

Essendo una metropoli così grande ed importante, Pechino è una città molto caotica, soprattutto nelle zone centrali; nonostante questo è assolutamente consigliabile fare una passeggiata nel cuore del centro commerciale della città, per scoprire questa realtà metropolitana che in Italia si può vivere solo in pochissime città.

Il clima di Pechino non è dei più agevoli, dal momento che questa città è caratterizzata da inverni molto freddi ed estati molto calde, peraltro ricche di precipitazioni; per godere di temperature piacevoli, l’ideale è organizzare il vostro viaggio a Pechino nei mesi di giugno o di settembre, quando il freddo invernale è scongiurato e quando il caldo torrido estivo non ha ancora raggiunto il top.

In ogni caso, è bene portare con se del vestiario di ogni tipo, dal momento che gli sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte sono notevoli.

Quanto alle strutture ricettive, la scelta è molto vasta: si spazia dai grandi alberghi dall’alto livello qualitativo alle strutture più informali, molto adatte ai giovani. Sul web è possibile trovare varie offerte per hotel a Pechino.

Lo stesso discorso vale per le offerte per i voli, dal momento che Pechino è uno degli scali aerei più importanti al mondo, dunque si può raggiungere in maniera molto agevole con voli diretti dalle principali città italiane ed europee.

Cosa vedere e visitare a Pechino? L’elenco è davvero lungo: anzitutto non può mancare una tappa all’immensa piazza Tian An Men, la piazza più grande del mondo, passando poi per i tantissimi musei, le pinacoteche, la Muraglia Cinese (una costruzione lunga oltre 7.000 metri), i templi, il Gran Palazzo del Popolo e tanto altro ancora.


Una Risposta a “Viaggio a Pechino: cosa vedere e visitare. Alcuni consigli”



avatar
Viaggiare in Cina | Turista Web

[…] Foto CC By di traverlsmania […]










Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!