viaggiare-low-cost

In tempi di forte crisi come quelli che stiamo vivendo la scelta della meta dove poter trascorrere le proprie vacanze deve essere molto oculata.

In un periodo di grandi crisi economica come queste sono molte le famiglie italiane in difficoltà che però non vogliono rinunciare alla tanto attesa vacanza.

Ma ora vediamo alcune mete di viaggio low cost per il 2014 ideali per chi non vuol spendere cifre eccessive ma ama girare il mondo e rimanere fuori per lunghi soggiorni.

Costarica. Si tratta senza dubbio di uno dei paesi più economici di tutto il mondo. Ad esempio nella capitale, San Jose si può vivere con appena 300 euro al mese. Nei piccoli centri sono invece sufficienti appena 150 euro.

Sri Lanka. È sicuramente una delle destinazioni più convenienti. Per anni il turismo è stato vietato a a causa della guerra civile ma oggi è finalmente possibile visitare questo stupendo paese. Questa destinazione è perfetta per una luna di miele lowcost.

India. Qui bastano 100 euro al mese per affittare un appartamento e con soli 3 euro si può cenare fuori.

Ecuador. Una notte in hotel costa solo 15 euro a notte mentre un appartamento viene circa 200 euro al mese.

Islanda. È uno dei pochi paesi europei dove il costo della vita è piuttosto basso. Inoltre in Islanda bisogna ricordare che molte attrazioni sono totalmente gratuite anche per i turisti.

Vietnam. Dal punto di vista turistico questo paese è poco sfruttato ma è sicuramente da visitare. Anche qui il cibo costa veramente poco e si può affittare un appartamento con soli duecento euro al mese.

Thailandia. É sicuramente una delle destinazioni più economiche al modo. Quindi si può gustare un pasto completo con appena una euro nelle tipiche bancarelle sparse nelle città.

Argentina. A parte il biglietto aereo che è piuttosto costoso il Paese è molto economico; dopo la pesante crisi del 2001 infatti il costo della vita è addirittura sceso di un terzo rispetto a quello italiano.

Messico. Il costo della vita è relativamente più alto rispetto ad altri paesi del sud America tuttavia basta 1000 euro per vivere da veri ricchi.

Ungheria. É tra le destinazioni europee meno care. In particolare si trovano alloggi molto economici a Pest nonché sulle colline di Buda. Inoltre in città si trovano ristoranti molto economici.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!