L’estate mondiale ha sicuramente portato sotto gli occhi del mondo la Spagna e chissà se qualcuno di voi, abbagliato dal bel gioco delle Furie Rosse e dal Butijon con cui festeggerà Iker Casillas, forte numero uno della nazionale iberica, non decida di trascorrere le sue vacanze in terra di Spagna.

E tra tutte le perle di questa terra rossa illuminata da un sole giallo, come bandiera vuole, non può che mancare Valencia con la sua movida fatta di terrazze all’aperto, locali, pub, ristoranti e discoteche.

Vi diventeranno subito familiari luoghi come la Ruzafa, il quartiere più alla moda di Valencia dove si alternano numerosi bar e ristoranti, cultura e tapas, jazz e rock, creando così un’anima tutta valenciana. Ma anche il Barrio del Carmen, senza ombra di dubbio la zona più conosciuta per la vita notturna, è il luogo ideale per sorseggiare una horchata.

D’estate è possibile trovare tutto ma proprio tutti  alla Marina Real Juan Carlos I., il porto turistico della città si trasforma di sera in un cocktail party in riva al mare.

La Feria de Julio (luglio) si conclude con la “battaglia dei fiori”, un’indimenticabile sfilata di carri decorati e trainati da cavalli lungo il Paseo de la Alameda. Che dire dunque se non Bienvenido a Valencia?


Una Risposta a “Valencia e i suoi luoghi di movida”



avatar
seo-rob

Spero veramente di riuscire ad andarci a Valencia prima o poi perchè tutti mi dicono che è veramente bella come città.










Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!