La Provenza è un incantevole luogo della Francia, frequentatissima meta turistica molto apprezzata per vacanze di ogni target: dalle famiglie e dai turisti più esigenti fino ai giovani ed alle comitive informali in cerca di divertimento.

Ecco alcuni consigli per visitare la Provenza durante le vostre vacanze in Francia.

Si distinguono sostanzialmente due diverse parti di questa zona: la Provenza di mare e le Provenza interna.

La Provenza interna è un’area molto nota soprattutto per la suggestività degli ambienti urbani che si possono trovare nelle cittadine presenti, quali Arles, Avignone, Nimes, Orange, Salon de Provence e molte altre ancora.

In queste città passeggiare per le vie e per le piazze regalerà delle emozioni uniche, e sarà un po’ come ritrovarsi in uno scenario fiabesco, con delle cornici simili alle più suggestive cartoline.

Nella parte più estrema della Provenza interna, ovvero nelle vicinanze della zona costiera, si trova La Camargue, una terra che racchiude un immenso patrimonio di bellezze naturali e soprattutto che si caratterizza per una grande varietà di facce: ampie zone verdi, laghi, paludi, fiumi (il piccolo ed il grande Rodano), i cui detriti continuano ancora oggi a modificare l’aspetto geografico della zona in maniera costante.

Precisamente, con il termine “La Camargue” si intende la terraferma, dalla forma  che si erge all’intero del Rodano dando vita ad un’autentica isola che ospita flora e fauna anche piuttosto rara.

La Provenza di mare è una terra altrettanto gettonata dai turisti di tutto il mondo, e si caratterizza per uno splendido mare, delle coste incontaminate e delle cittadine molto belle e ricche di arte, di cui la principale è Marsiglia.

Non si tratta di una meta mondana come vicinissima Costa Azzurra, ma la bellezza dei luoghi non è certo da meno.

Se si vuole trascorrere una vacanza nella Provenza di mare, il periodo ideale è senza dubbio l’estate, anche se questa zona è ottima anche per i viaggi o comunque per la bassa stagione, quale ad esempio settembre.

Quanto alle località di pernottamento, Marsiglia è sicuramente un’ottima scelta, essendo una città che offre tanto da vivere ed in cui si possono prenotare strutture ricettive di ogni tipologia adatte ad ogni esigenza.

Anche le varie cittadine costiere di dimensioni più piccole offrono interessanti opportunità per il pernotto ed anche per quanto riguarda le degustazioni gastronomiche, le quali propongono principalmente pesce e frutti di mare locali.

Se si vuole visitare questa zona in estate, non ci sono dubbi: meglio scegliere di pernottare lungo la costa francese per godere a pieno del bellissimo mare ed eventualmente anche per scoprire l’intera costa a sud della Francia, scoprendo anche la Costa Azzurra.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!