Il nostro paese, il bel paese per antonomasia, è ricco di attrattive turistiche che attirano ogni anno centinaia di migliaia turisti europei ed americani.

In un anno come questo, quando le vacanze 2009 si profilano come “ferie in tempo di crisi”, perché non riappropriarsi dei nostri luoghi e delle nostre spiagge?

Il turismo di prossimità, ossia preferire mete nazionali e relativamente vicine piuttosto che destinazioni esotiche, può essere una soluzione per non dover rinunciare alle vacanze e contemporaneamente tener d’occhio il portafoglio.

Dall’associazione dei Borghi più Belli d’Italia arriva la proposta di un viaggio itinerante lungo la costa Ligure alla scoperta di piccoli paesi e borghi che mantengono inalterato il loro fascino e le loro caratteristiche.

Ecco i borghi più belli di Liguria, rigorosamente in ordine alfabetico Apricale, Borgio Verezzi, Brugnato, Campo Ligure, Castelbianco, Castelvecchio, Cervo, Finalborgo, Laigueglia, Lingueglietta, Manarola, Millesimo, Montemarcello, Noli, Tellaro, Tiora, Varese Ligure, Vernazza, Zuccarello.

Per incentivare il turismo presso questi borghi, l’associazione dei Borghi più belli d’Italia propone l’acquisto on line della Borghi Card, che permette di usufruire di vantaggi e sconti nei negozi convenzionati, nelle botteghe artigiane e nelle strutture ricettive, il tutto a soli 25 euro.

Fonte immagine: www.borghitalia.it







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!