Oggi andiamo nel profondo degli Stati Uniti, a West Feliciana Parish in Louisiana, terra delle famose piantagioni di cotone.

L’atmosfera è quella misteriosa, umida e inquietante del bellissimo film ‘Mezzanotte nel Giardino del Bene e del Male’, e quello che si viene a esplorare è la memoria storica delle piantagioni, e quindi le vecchie ed enormi case dei proprietari di terra e schiavi.

La memoria storica delle piantagioni, una storia affascinante e anche molto drammatica: masse di schiavi costrette a lavorare per moltissime ore al giorno e trattate come delle bestie.

Ed ecco la Myrtles Plantation che si narra sia dimora di fantasmi,  o la Butler-Greenwood Plantation che protetta da un giardino lussureggiante ha un’ aria allo stesso tempo angosciosa e misteriosa.  Lo status di un ricchissimo schiavista prima della Guerra Civile si può invece ammirare a Rosedown.

Oltre alle case ci si può avventurare nella natura del delta del Mississippi, con alberi antichissimi ed enormi, piante rigogliose e animali di ogni genere.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!