In Siria si respira la storia in ogni punto o momento: è proprio in questo paese orientale che sono passati numerosi popoli come quelli mesopotamici, i turchi ottomani, i califfi musulmani, romani e crociati.

E’ proprio qui, in Siria, che ognuno di questi grandiosi popoli hanno lasciato una testimonianza più o meno forte del loro passaggio e dunque della loro cultura.

Un punto di partenza essenziale per intraprendere un viaggio in Siria e scoprire questo affascinante paese, è sicuramente la sua famosa capitale storica, Damasco.

La città di Damasco non è solamente uno dei centri abitati più antichi al mondo ma è allo stesso modo “essenza della storia”.

Ma cosa c’è da vedere assolutamente in questa incantevole città orientale? Senza ombra di dubbio, urge vedere il suo museo nazionale, nel quale ci sono diverse sale attraverso le quali si ricostruisce dettagliatamente tutta la storia della città.

Immancabili anche: la moschea degli Omayyadi e le madrasse Al-Adiliya, Az-Zahiriyah e an-Nuri, come anche il Palazzo Azem, il Khan As’as Pasha Ar-Azm e nella zona di Bab Touma il mitico quartiere cristiano.

Per respirare a pieni polmoni l’ atmosfera della città di Damasco, non si può non andare a vedere il Suq Hamidiyah, e immergersi nei suoi colori e profumi!

Siria… un paese tutto da scoprire…







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!