Sheffield: la rinascita del Regno Unito. Lo confesso. Fino a qualche anno fa non avrei mai pensato di programmare un viaggetto nel Regno Unito per visitare Sheffield.

Infatti, conoscevo Sheffield per qualche cosa legata alla leggenda di Robin Hood, ma non chiedetemi altro! Ricordavo inoltre Sheffield come la città in cui venne ambientato il film divertente Full Monty, dove un gruppo di disoccupati si organizzava per raccimolare soldi esibendosi come spogliarellisti.

Se il meglio della città sono gli spogliarellisti ex operai disoccupati, viene naturale da pensare che a Sheffield ci sia poco da fare o da vedere. Al limite qualche appassionato di archeologia industriale potrebbe trovare qualcosa di interessante a Sheffield e nel suo distretto.

Chiuse le fabbriche, ridimensionata l’economia cittadina, Sheffield ha avuto il pregio di sapersi reinventare. Le fabbriche dismesse sono diventate musei, alcuni dei quali di una certa rilevanza internazionale, basti pensare alla Millennium Art Gallery (www.museums-sheffield.org.uk).

Oltre all’arte figurativa e all’arte contemporanea, Sheffield è stata la culla di molte band interessanti (conoscete ad esempio gli Artic Monkeys?) che qui hanno avuto i loro primi bagni di folla.

Se vi piace la musica, allora, tenete d’occhio gli eventi che si svolgono a Sheffield, che si può raggiungere comodamente con voli Easyjet (www.easyjet.com). Tutte le info su www.itchysheffield.co.uk.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!