Oggi vi parlo della Valle Pesio in provincia di Cuneo. La Valle Pesio rappresenta un’ottima destinazione di vacanza per chi ama la natura, le attività sportive ma anche il relax.

La valle si trova all’interno delle Alpi nella parte sud della regione Piemonte, e comprende al suo interno il “Parco Alta Valle Pesio“, dove è possibile avvistare animali selvatici, piante e fiori rari, tutti presenti nel loro splendido habitat naturale.

Un escursione di sette ore sulle montagne cuneesi, da Pian Delle Gorre, in Valle Pesio, a Carnino, in alta Valle Tanaro ( su un dislivello di 1400 metri), seguendo i sentieri della “Battaglia di Pasqua“, quando nel 1944 i duecento partigiani della valle marciarono nella neve per sfuggire all’accerchiamento tedesco.

Molte le meraviglie che si incontrano durante questa marcia: c’è il “Pis del Pesio” cascata di trenta metri, tra le più famose del cuneese. Si raggiunge in un’ora dal Pian delle Gorre, seguendo le indicazioni del passo del Duca. (Subito dopo il bosco di faggi si abbandona il sentiero verso la parte calcarea da cui sgorga il torrente).

La Certosa di Pesio:  gestita dai Missionari della Consolata. Oltre alla normale accoglienza dei gruppi in visita guidata e dei turisti, offre la possibilità di ospitalità per chi desidera fare un’esperienza di riflessione, silenzio e preghiera.

Il Parco Alta Valle Pesio e Tanaro, al centro delle Alpi Liguri, noto per la varietà della flora, basti pensare che  conserva infatti un quarto delle specie vegetali presenti su tutto il territorio italiano.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!