Per chi vuole concedersi una vacanza alternativa, vivendo al massimo le località visitate rimanendo sempre a stretto contatto con la natura, un’idea davvero suggestiva potrebbe essere una vacanza in camper in Canada.

Per i viaggiatori che amano i lunghi tragitti da percorrere in auto, magari dinanzi a delle incantevoli e sconfinate cornici naturali, il Canada è la nazione ideale, essendo un paese di dimensioni davvero importanti, al punto che nell’ambito del medesimo territorio nazionale, precisamente tra una costa e l’altra, vi è un fuso orario di ben 5 ore.

Il territorio prevalentemente pianeggiante e, come detto, le immense distese naturali, rendono il Canada la meta ideale per chi ama le vacanze in Camper.

In genere, il percorso a bordo del camper ha inizio nelle principali città del Canada, ovvero quelle in cui vi sono i principali aeroporti, quali Toronto, Montreal, Vancouver e la capitale Ottawa.

E’ possibile scegliere tra due differenti soluzioni per la propria vacanza alternativa in Canada: o programmare nel dettaglio la partenza, prenotando un viaggio che prevede appunto la possibilità di usufruire di un camper nonappena atterrati all’aeroporto, oppure prenotare il volo ed eventualmente il pernotto per il primo giorno nella stessa città in cui vi è l’aeroporto, e provvedere in loco all’affitto di un camper.

La soluzione delle vacanze in camper in Canada è infatti molto scelta dai turisti di ogni parte del mondo, di conseguenza nelle principali città vi sono diverse agenzie che offrono ai turisti proprio questo tipo di servizio, offrendo peraltro ampia scelta per quanto riguarda i modelli di camper.

Nel caso in cui si scelga di prenotare il camper prima della partenza contattando direttamente la ditta di noleggio, è fondamentale ovviamente assicurarsi che si tratti di un’azienda seria per evitare di incappare in brutte sorprese nel caso in cui venga richiesto un acconto; in ogni caso la richiesta di preventivo è sempre gratuita e senza impegno.

Molto diffusi in questa zona dell’America sono i cosiddetti “motorhomes“, dei camper di dimensioni imponenti, colorati e soprattutto ricchissimi di comfort all’interno, i quali garantiscono un soggiorno a tutti gli effetti equivalente ad una camera di albergo per quanto riguarda la comodità.

Affittare un camper in Canada, peraltro, permette di visitare in maniera più comoda ed agevole i numerosi, bellissimi parchi naturali presenti in questa nazione, che sono distribuiti su tutto il vasto territorio canadese.

E’ consigliabile inoltre pianificare prima della partenza, quantomeno per grandi linee, l’itinerario che si intende seguire, in modo da avere da subito un quadro preciso delle attrazioni e dei luoghi da visitare in Canada, scegliendo anche i punti in cui fermarsi per trascorrere la notte.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!