L’Irlanda è una nazione davvero molto affascinante da scoprire, un paese che può soddisfare a pieno le esigenze di ogni turista, anche dei più esigenti.

L’Irlanda è un paese dai mille volti, che racchiude straordinarie bellezze naturali, moderne metropoli e suggestivi paesini, di conseguenza l’ideale per chi vuole conoscere davvero questo paese, anche solo in pochi giorni di viaggio, è senza dubbio prenotare un tour dell’Irlanda.

Che cosa vedere in Irlanda? Anzitutto, non può mancare la visita a Dublino, la bellissima capitale nella quale converrà trattenersi per almeno un paio di giorni.

Dublino è una città grande e cosmopolita, che si caratterizza per degli ambienti urbani molto suggestivi, con costruzioni antiche alle quali si affiancano moderni palazzi. Dublino è anche molto ricca di monumenti, quali ad esempio The Spire, l’altissima torre in acciaio che sorge nel cuore della celebre via O’Connell Street, la cattedrale di Christ Church, l’Abbey Theatre, solo per citarne alcune.

Non può mancare ovviamente la visita a Temple Bar, un quartiere caratteristico in cui si esprimono quotidianamente tantissimi artisti di strada, ed anche ai bellissimi palazzi governativi.

I paesaggi naturali, come detto, non sono da meno, ed i tour dell’Irlanda prevedono non a caso diverse tappe in cui è possibile ammirare dei paesaggi naturali unici nel loro genere, come ad esempio la Giant’s Causeway, ovvero un’immensa distesa di colonne basaltiche di forma esagonale, le quali si ergono dall’acqua marina regalando uno spettacolo unico. Questo luogo è ricco di fascino anche è oggetto di tantissime credenze popolari.

Gli amanti delle bellezze naturali rimarranno certamente estasiati anche dinanzi al Burren, un immenso tavolato calcareo che si è modellato nei secoli in maniera davvero difficile da descrivere.

Un’altra fantastica zona costiera irlandese è senza dubbio quella delle Cliffs of Moher, delle imponenti scogliere che si estendono per oltre 8 chilometri di costa nella zona raggiungendo anche i 200 metri d’altezza.

Non può mancare, infine, una visita al ponte di Carrick-a-Rede, un’attrazione divenuta una vera e propria icona per gli amanti dell’avventura. Il ponte si trova a 25 metri d’altezza sul livello del mare e può essere tranquillamente attraversato, per vivere un’esperienza davvero unica, da raccontare.

Le compagnie che organizzano dei tour dell’Irlanda sono numerose, tra queste vi sono, ad esempio, Acatama Travel, Metamondo, Discover Ireland, Velatour e molte altre ancora.

Proprio perché, come detto, nei tour e viaggi per visitare l’Irlanda vi sono molte località costiere e zone naturali intatte, l’ideale è evitare i mesi più freddi, scegliendo come periodo migliore di vivere il viaggio in primavera o in estate.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!