Dal sito www.viaggiaresicuri.it , che fornisce informazioni, avvisi e comunicazioni ai turisti diretti in varie località, apprendiamo che a partire da quest’anno sono varie le novità per chi si deve recare per turismo alle isole Mauritius nell’Oceano Indiano. Ecco il comunicato apparso in questi giorni su ViaggiareSicuri.it

Si comunica che a partire dal 1° giugno 2009, in via sperimentale, sino al 31 dicembre 2009, i turisti italiani possono entrare nel Paese muniti della sola carta di identità (valida per l’espatrio) avente una validità residua di almeno 6 mesi dopo il rientro in Italia, purché siano in possesso:
- Di un biglietto aereo A/R;
- di una prenotazione alberghiera;
- di mezzi economici sufficienti per la durata prestabilita del soggiorno.

Al momento dell’arrivo nel Paese occorrerà compilare, presso l’ufficio immigrazione in aeroporto, un modulo indicando, fra l’altro, anche i giorni di permanenza. Il modulo, timbrato dalle suddette Autorità, dovrà essere esibito al momento della partenza.

Le facilitazioni circa la burocrazia e le formalità da espletare renderanno quindi più semplice recarsi alle Mauritius, isole da sogno meta anche per viaggi di nozze alla ricerca dei paradisi tropicali.

Fonte immagine: www.mauritius-turismo.com







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!