Avete trovato “sotto l’albero” un nuovo amore? Avete trovato una lei o un lui con cui passare la serata del 31 dicembre 2009?

Ebbri d’amore, state pensando che “chi fa l’amore il primo dell’anno fa l’amore tutto l’anno”? Se lui e lei sono ancora un po’ ritrosi, per fare onore al proverbio ben augurante, pensate di organizzare un romantico ultimo dell’anno?

Anche in questo caso noi possiamo darvi una mano, nel senso che possiamo darvi qualche consiglio per fare bella figura…sulla prestazione in sè, preferiamo non sbilanciarci troppo ;-)

Che cosa c’è di più romantico di una montagna innevata, di un’atmosfera calda e accogliente e di una bella baita con tutti i comfort? Forse una spiaggia assolata delle Maldive… ma se la vostra conquista amorosa è fresca fresca, meglio non impegnarsi con viaggi ipercostosi, quando si può raggiungere il paradiso a poche ore di auto.

Se vi piace il Trentino con la sua storia e le sue tradizioni, inclusa la sua enogastronomia, esistono decine di rifugi di charme in cui il tempo sembra essersi fermato. E lo spettacolo che si gode è davvero emozionante: il Sassolungo, il Sella oppure le dolomiti del Brenta potranno essere lo scenario di uno splendido arrivo del 2010.

Se invece preferite la più aristocratica Valle d’Aosta, ricordate che troverete rifugi spartani, ma è quasi d’obbligo la sera del 31 dicembre presentarsi con abiti di gran gala per festeggiare l’arrivo del nuovo anno cenando con pietanze di cacciagione e brindando con champagne.

Se poi preferite l’estero, il mio personale consiglio è quello di dare uno sguardo a cosa propone l’Austria, il Tirolo in particolare. E, qualunque cosa accada, sarà un successo!







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!