A circa 350 chilometri al largo del Brasile, esiste un piccolo paradiso, un arcipelago che altri non è che le cime affioranti di una catena montuosa sottomarina.

21 piccole isole dal clima tropicale famose in tutto il Brasile per le splendide immersioni che permettono di vedere una fauna e una flora sottomarina particolarmente ricche. Questo arcipelago si chiama Fernando de Noronha.

Gran parte delle acque dell’arcipelago di Fernando de Noronha fanno parte di un Parco Marino, un’area di protezione ambientale dove specie rare possono continuare a sopravvivere se non a prosperare. Le acque delle isole sono infatti decisamente interessanti per via di pesci, spugne, alghe, molluschi e coralli, tra questi il più abbondante dell”arcipelago, il Montastrea cavernosa.

Si possono osservare anche le tartarughe marine, a partire da novembre, a gruppi sulla superficie delle acque, epoca in cui le tartarughe maschio si disputano le tartarughe femmine.

L’arcipelago de Fernando de Noronha è uno dei migliori luoghi più suggestivi del Brasile e del mondo per il divingacque cristalline con visibilità fino a 50 metri ospitano pesci di tutte le dimensioni, le curiose razze, gli squali, le simpatiche tartarughe, le inquietanti murene, i temuti barracuda e i simpatici delfini.

Fonte immagine: www.braziltour.com







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!