La cittadina di Castrocaro Terme, una tra le più importanti stazioni termali in Italia era denominata sin dall’Ottocento, l’antica “Salsubium” romana,per la ricchezza nel suo sottosuolo di acque sulfuree e salsobromoiodiche.

L’estrazione dei fanghi, tra l’altro, avviene proprio in loco, a Terra del Sole, frazione a due km di distanza. Le Terme ,il primo di marzo 2010 hanno riaperto al pubblico le tradizionali cure in convenzione col SSN,mentre il Centro Benessere Magiche Acque, con in più i suoi reparti di cure omeopatiche e cinesi, proprio in questi giorni ha presentato nuovi Pacchetti Benessere per il corpo e Trattamenti di bellezza per il viso.

Rimane aperto tutto l’anno il Centro di riabilitazione e il Poliambulatorio diagnostico, dotato di piscina termale , attrezzature fisioterapiche all’avanguardia ,e palestra attrezzata, convenzionato con l’INPS di Forlì e INAIL. Perchè allora rinunciare, alla cura del corpo e al piacere del relax?

Il paese offre diverse strutture turistiche dove poter soggiornare, e una stagione termale ricca di eventi.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!