Anche oggi parliamo di crociere! Per chi si fa trascinare dallo spirito d’avventura nel bel mezzo di lunghe navigazioni… salpiamo alla volta dell’ estremo nord: le coste, le isole e i fiordi norvegesi.

Vedere il grande e maestoso nord della Norvegia dalla prospettiva del mare, dà sicuramente un punto di vista inusuale e diverso e fa apprezzare meglio i paesaggi, come per esempio i fiordi norvegesi.

Anche l’effetto della luce boreale e in generale il silenzio che impera in Norvegia: è qualcosa di indescrivibile, rilassante e sublime!

Ma vediamo nel dettaglio l’itinerario crocieristico di questa grande avventura per mare.

Di solito, per una crociera ai Fiordi Norvegesi, si parte da Oslo, in direzione di Tromso. Quindi si giunge fino a Capo Nord, dove si assiste a qualcosa di singolare: infatti, a Capo Nord il sole non tramonta mai in estate, mentre in inverno il cielo è rischiarato dall’ effetto dell’ aurora boreale.

Una volta completamente sopraffatti da uno spettacolo unico come quello sopra descritto, ci si dirige alla volta dei fiordi dell’isola di Spitsbergen, che si trova nell’ Oceano Atlantico. Giungi su quest’ isola atlantica, si continua a navigare tra le varie cittadine dell’ isola come Longyearbyen e Ny-Alesund.

A conclusione del tour della nostra crociera in Norvegia, si va a visitare Magdalenefjord, che altro non è che un fiordo lungo 7 miglia circondato da bellissimi ghiacciai marini!







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!