Trascorrere qualche giorno ad Amsterdam è davvero un’esperienza indimenticabile: una città suggestiva, unica nel suo genere, meta di migliaia di turisti da tutto il mondo in ogni stagione, una metropoli cosmopolita e multietnica di oltre 700.000 abitanti, che offre tantissimi luoghi di grande interesse.

La capitale dell’Olanda è una città che merita di essere vissuta con lunghe passeggiate ed escursioni, sia durante il giorno che anche la sera, e non è semplice stilare un elenco delle bellezze che meritano di essere inserite negli itinerari del giorno.

L’ambiente urbano di Amsterdam è davvero molto bello, e vede abbinarsi antichi palazzi e costruzioni di grande valore storico ad edifici molto moderni.

Di certo, visitando Amsterdam non può assolutamente mancare una lunga passeggiata ai lati del fiume Amstel, che attraversa la città estendendosi per circa 30 km: una zona davvero incantevole che regala fantastici colpi d’occhio soprattutto la sera, quando è illuminata dalle luci cittadine.

Amsterdam, non a caso, è spesso accostata a Venezia, proprio perché è ricca di canali su cui si affacciano edifici non molto alti ed in molti casi piuttosto antichi; in un viaggio ad Amsterdam non può davvero mancare una visita in questi quartieri così caratteristici.

Come muoversi ad Amsterdam? Una delle principali peculiarità della città è il fatto che la gente usa spostarsi in bicicletta. Potrebbe essere un’ottima soluzione anche per i turisti quella di visitare Amsterdam in bicicletta, magari affittandola dopo essersi sistemati in hotel. La città è piena di piste ciclabili e zone pedonali, non avrete nessun problema a spostarvi quotidianamente in bicicletta.

Tra i luoghi imperdibili e da vedere assolutamente ad Amsterdam vi è anche la celebre Piazza Dam, che si trova nel centro cittadino e che è vivissima sia di giorno che di notte; presso Piazza Dam si potrà anche ammirare l’obelisco che fu realizzato in ricordo dei caduti della seconda guerra mondiale.

Non da meno il maestoso Palazzo Reale, costruzione dall’inestimabile valore storico che è oramai divenuta simbolo della città, nonché dell’intero paese.

Da non perdere è anche il museo Van Gogh, struttura che la città ha dedicato al famosissimo artista, presso la quale si potranno ammirare opere d’arte di straordinaria fattura, in grado di lasciare a bocca aperta anche chi non è propriamente un appassionato.

Un altro luogo di grande fascino è il centro scientifico NEMO, dalla forma moderna e avveniristica, il quale è anche un vanto per la nostra nazione essendo stato disegnato dal noto architetto italiano Renzo Piano.

Altre attrazioni di Amsterdam da visitare sicuramente sono il museo Rijksmuseum e la casa dove visse Anna Frank.

Ovviamente, non si può non menzionare i divertimenti di Amsterdam: la capitale olandese offre tantissimi svaghi per i giovani e per gli amanti della vita notturna, a cominciare dai pub, dalle discoteche, dai tipici “coffee shop”, fino ai luoghi più trasgressivi quali il celebre quartiere a luci rosse, dove tutto è concesso.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!