Le vacanze alternative per famiglie sono un genere di viaggio molto apprezzato, che riscuote sempre maggiore successo in Italia.

Soprattutto tra le persone che vogliono vivere delle esperienze insolite e suggestive e preferiscono una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità piuttosto che i classici soggiorni zone turistiche particolarmente affollate, per quanto riguarda sia la montagna che il mare.

Le vacanze alternative possono essere dunque un’ottima occasione per visitare delle località poco conosciute, magari povere di attrazioni artistiche o naturali di grande richiamo ma comunque molto suggestive e piacevoli da scoprire.

Un genere di vacanza alternativa molto bella potrebbe essere, ad esempio, scegliere una determinata località d’Italia o di qualsiasi altra parte del mondo e viverla nel dettaglio, esplorandone con interesse anche le zone meno frequentate, quali ad esempio i paesi di piccole dimensioni.

Un’idea potrebbe essere quella di soggiornare in uno degli alberghi diffusi in Italia, per scoprire piccoli ma bellissimi borghi storici.

Da questo punto di vista, l’Italia è particolarmente ricca di territori da scoprire con delle lunghe escursioni; il più delle volte, peraltro, queste zone si trovano nei pressi di città e zone di mare di grande richiamo turistico, e mentre la maggior parte dei turisti si concentrano sui classici poli di attrazione, può essere invece un’ottima idea dedicarsi pienamente alla scoperta di queste aree poco frequentate.

Per fare alcuni esempi, potrebbero essere delle ottime idee per quanto riguarda le vacanze alternative con delle tappe itineranti in piccoli paesini località quali la Sardegna e la Sicilia, da vivere magari attraverso un’esplorazione delle zone costiere incontaminate meno conosciute, il Salento, soprattutto per quanto riguarda i paesi dell’entroterra ricchi di cultura, ed ancora regioni quali l’Umbria e la Toscana, che custodiscono un immenso patrimonio artistico e naturale nei loro paesi di piccole dimensioni.

Le vacanze alternative non sono solo questo; una bellissima vacanza alternativa può essere, ad esempio, anche un viaggio dedicato alla cultura o alla pratica di un particolare sport, magari a stretto contatto con la natura.

Nelle vacanze alternative, infatti, spesso si praticano delle discipline sportive molto originali e fortemente coinvolgenti; particolarmente indicato per i viaggi in famiglia è ad esempio il trekking, ovvero l’escursionismo a stretto contatto con la natura che prevede dei lunghi percorsi presso delle aree di natura incontaminata, per godere a pieno dei paesaggi più belli.

Altre pratiche sportive diffuse tra gli amanti delle vacanze alternative sono inoltre la canoa, il parapendio, il rafting, il paracadutismo.

Insomma, una vasta gamma di discipline che garantiscono una forte carica emotiva e certamente anche un ricordo molto intenso della vacanza trascorsa.

Ecco una serie di offerte e proposte per vacanze alternative.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!