La Scozia è un paese davvero molto affascinante da visitare e da scoprire, il quale custodisce delle bellezze artistiche, dei paesaggi naturali e delle culture profondamente radicate che renderanno l’esperienza davvero indimenticabile.

Un viaggio in Scozia richiederebbe davvero diversi giorni per vivere al meglio le tante attrazioni della nazione, quindi è bene trascorrere al meglio ogni ora del soggiorno programmando in anticipo gli itinerari principali.

Ecco alcuni consigli e informazioni per organizzare un viaggio in Scozia.

Anzitutto, non si possono davvero perdere i luoghi naturali più belli di questo incantevole territorio, quali ad esempio le colline del Dumfries e Galloway, una zona ricca di verde che dona degli splendidi colpi d’occhio, anche quando è innevata, e le cosiddette “Highlands” scozzesi, delle zone naturali caratterizzate da bellissime coste rocciose alternate a baie, da montagne imponenti e da altre aree incontaminate.

Da scoprire con lunghe passeggiate, ovviamente, sono anche le principali città scozzesi, ovvero Glasgow ed Edimburgo.

La capitale Glasgow è una metropoli ricca di modernità, in cui le bellezze architettoniche di ultima generazione si abbinano alla perfezione alle costruzioni antiche caratteristiche; è la città ideale per lo shopping, per visitare dei musei e dei luoghi dedicati all’arte, per conoscere del luoghi di interesse quali il famoso orto botanico ed anche per divertirsi la sera, magari in uno dei numerosi pub cittadini, gustando la classica varietà di birra scozzese.

Edimburgo è invece una città ricchissima di architetture urbane suggestive, risalenti ad epoca medievale, tra cui i bellissimi castelli divenuti ormai il simbolo della località.

Edimburgo è inoltre una città popolatissima da studenti e da giovani provenienti da tutto il mondo, che ogni notte popolano i pub ed i locali ricreando così un’atmosfera molto divertente e multiculturale; famosissimo è inoltre il festival dell’estate, un evento che ogni anno richiama in questa città tantissimi turisti.

Quanto all’enogastronomia, la Scozia è da sempre considerato uno dei paesi più ricchi da questo punto di vista; nei ristoranti e nelle trattorie scozzesi si possono gustare tantissime specialità di carne e di pesce, i tipici frutti di bosco ed ovviamente gli alcolici, tra cui primeggiano il Whisky e le birre.

Per trascorrere una vacanza in Scozia, l’ideale è dunque prenotare una struttura in una delle due principali città, magari non eccessivamente centrale in modo da usufruire di tariffe più convenienti; se siete dei giovani in cerca di un alloggio informale e di una vacanza all’insegna del divertimento, l’ideale è sicuramente Edimburgo.

In ogni caso, almeno una giornata del vostro viaggio in Scozia merita di essere dedicata esclusivamente alle escursioni nelle zone naturali costiere e montuose.

    vita-notturna-glasgow
    Glasgow: festival, arte e vita notturna in Scozia

    La coraggiosa Scozia è principalmente nota per i castelli ma da visitare ci sono anche le isole di Skye e di Obanm, le brughiere del Moray con le...


    Castello di Newcastle
    Weekend con Harry Potter

    Kuoni, tour operator tra i più innovativi nel panorama dei viaggi organizzati, propone un week end sulle tracce di Harry Potter, con la possibilità...








Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!