Fare un viaggio in Cina è sicuramente un’esperienza affascinante ma nello stesso tempo bisogna sapere che sarà necessario prendere alcuni accorgimenti.

Ecco alcuni consigli e informazioni per organizzare un viaggio in Cina.

Per prima cosa per questo tipo di soggiorno è necessario un visto di ingresso per la Cina, che potrà essere di vario tipo: turismo, affari, studio… Ovviamente c’è bisogno del passaporto, ma attenzione deve avere una scadenza non prima di 6 mesi!

Inoltre, bisogna assolutamente, per non avere problemi, attenersi ai limiti posti riguardo il transito di alcuni oggetti. Non si potranno esportare ad esempio piante, molti prodotti alimentari, materiale pornografico, valuta cinese.

Non sarà facile, almeno per i primi tempi, abituarsi al fuso orario che in Cina è in anticipo di 6 ore rispetto l’ora italiana, 7 durante l’ora legale.

E’ importantissimo portare con se, per chi è in buona salute, almeno i medicinali di primo soccorso come disinfettanti  e antinfiammatori. Ancora una precisazione importante, ricordatevi che in alcune zone della Cina l’acqua del rubinetto non è potabile!

Come prima cosa bisogna trovare un volo per la Cina con un buon rapporto qualità/prezzo, il solito consiglio è quello di prenotare il viaggio con largo anticipo. Ad esempio prenotando con circa 6/7 mesi di anticipo potrete trovare voli al prezzo di circa da 470 euro, partenza da Milano o Roma, a volte con scalo a Mosca, e poi arrivo Pechino.

Le compagnie aeree che propongono offerte migliori sono: Aeroflot-Russian Airlines, Alitalia, Austrian Airlines e British Airways.

Qui potete trovare delle buone offerte per voli in Cina.

L’alloggio è un’altra cosa fondamentale, possiamo consigliare alcuni hotel nei luoghi maggiormente visitati.

A Pechino ha ottenuto ottime recensioni l’Hotel Kapok Wangfujing, quattro stelle. Le camere oltre ad essere confortevoli hanno un design moderno davvero affascinante. Le tariffe partono da 18,00 euro a notte, su questo sito si potranno visualizzare varie offerte per hotel a Pechino.

Recandoci nella capitale della Cina, Pechino non potrete non visitare la più grande piazza al mondo, Piazza Tian An Men che rappresenta il cuore della città. Sicuramente per assaporare la cultura cinese dovrete visitare anche i caratteristici templi e il museo della Storia Cinese.

Andare poi così lontano senza visitare la Muraglia Cinese sarebbe un vero spreco. Una costruzione che si estende per 7.000 chilometri e che anticamente era usata per contrastare gli attacchi dei nemici,soprattutto dei mongoli.

Per mangiare è ultra consigliato il ristorante “Capital M”, uno dei migliori del paese e “Da Dong Roast Duck” dove si può gustare un’ottima anatra.

    expo-shanghai-2010
    Scoprire la Cina di oggi con l’expo di Shanghai

    Si parla così tanto in termini economici, di borsa e d'industria che troppo spesso ci siamo dimenticati di quanto possa realmente essere affascinante...


    China-Airlines
    Cina: voli low cost per Pechino

    La Cina, soprattutto Pechino, sta diventando una meta turistica sempre più ambita. Sono sempre più nomerosi i voli e le compagnie aeree che...


    Consigli e informazioni per un viaggio in Cina
    Dove andare in Cina al mare?

    Oltre a visitare alcune città della Cina vorrei aggiungere qualche giorno al mare in qualche località cinese. Qualcuno sa consigliarmi qualche...








Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!