La  compagnia aerea spagnola Air Comet non vola più. Dopo i casi di MyAir e di altre piccole compagnie low cost italiane, anche in Spagna si registrano casi di fallimenti.

Complice la crisi, il costo del carburante e l’infedeltà dei passeggeri che viaggiano low cost, anche Air Comet ha dovuto chiudere i battenti.

Sul sito del Ministerio de Fomento è disponibile tutta l’informativa sulle azioni da intraprendere per chi fosse invischiato nel fallimento Air Comet. Traduciamo il comunicato per chi non parla spagnolo:

I passeggeri che desiderano reclamere contro Air Comet possono procedere scaricando l’apposito modulo dal sito del Ministerio de Fomento, compilarlo e inviarlo per posta ordinaria a

Ministerio de Fomento-Agencia Estatal de Seguridad Aérea

Paseo de la Castellana, 67

28071 Madrid.

L’agenzia spagnola per la sicurezza aerea si incaricherà di dare una risposta formale al reclamo o alla contestazione, compresa un’eventuale indicazione di come procedere per vie legali contro Air Comet.

Chi è in possesso di un biglietto Air Comet, ovviamente, non avrà più modo di utilizzarlo e dovrà acquistarne un’altro. Le compagnie che il ministero spagnolo ha di fatto “convenzionato” per risolvere l’affair Air Comet sono Iberia, Air Europa, Grupo Lan, Cubana de Aviación, Avianca y Santa Bárbara.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!