Il turismo può essere sicuramente turismo enogastronomico, quello cioè che porta indubbie soddisfazioni per il palato.

Seguendo una delle tante vie dei vini – di cui l’Italia è ricca – ci rechiamo in Friuli, terra che ci dona ogni anno vini corposi, così come vini delicati. Vini da veri intenditori, insomma.

Fino a qualche anno fa, chi diceva Friuli diceva… Tocai.

Ora questo vino non può essere più commercializzato con il nome di Tocai, in virtù delle recenti disposizioni europee.

Al posto del Tocai dovremmo quindi ordinare al ristorante un Friulano. Abbiamo però scoperto che una giovane etichetta friulana, Villa de Puppi, ha deciso di commercializzare il Tocai con il nome di Taj Blanc.

Se abbiamo ben capito “Taj” è in dialetto friulano il cosiddetto giro di bevute al bar e quindi Villa de Puppi vuole rendere omaggio ad una bellissima tradizione del tocai.

La cantina Villa de Puppi è visitabile e si trova a Moimacco nei pressi di Cividale del Friuli.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!