Piramide di civiltà precolombiane, immagine simbolo del Messico

Sul sito ViaggiareSicuri.it è  stato emanato un avviso per coloro che intendono recarsi nelle prossime settimane in Messico.

Come in molti altri paesi del mondo, in Messico si sono verificati vari casi di focolai di influenza suina ed il paese è attualmente sotto emergenza sanitaria. Per chi si vuole, nonostante ciò, recare in Messico, il Ministero degli Affari Esteri consiglia di seguire scrupolosamente le fondamentali regole igieniche.

Consiglia, inoltre, di stipulare un’assicurazione sanitaria che prevede la completa copertura delle spese mediche e delle spese inerenti all’eventuale rimpatrio.

Inoltre, visti i recenti episodi che si sono conclusi tragicamente in Messico, si raccomanda estrema cautela e attenzione nell’uso dei soldi contanti: si sono verificate aggressioni nei pressi dell’aeroporto internazionale di Città del Messico da parte di bande di delinquenti ai danni dei turisti visti prelevare contanti al bancomat.

E per finire, nei mesi estivi e con maggiore frequenza nei mesi di giugno/ottobre, la costa caraibica del Messico è interessata a fenomeni di uragani, cicloni e tempeste tropicali di violenta entità. Nel caso foste sorpresi da un uragano, seguire scrupolosamente le indicazioni emanate dalle autorità locali.

Per il resto, buon viaggio!

Fonte immagine: Google Maps







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!