Panorama delle cantine Rocche Costamagna nelle Langhe Piemontesi

Quando i vigneti si tingono di nuances multicolori dall’ocra all’arancione e al rosso acceso, il panorama delle Langhe – inclusa la persistente nebbiolina mattutina – assume un fascino molto particolare. Illustri poeti e pittori più o meno noti hanno descritto la magia di queste terre di vigneti.

Una visita nelle Langhe d’autunno è, per così dire, propedeutica ad una degustazione di vini nobili: vini bianchi, vini rosé e naturalmente i grandi vini rossi piemontesi.

Non c’è niente di meglio, quindi, che una visita all’Enoteca dell’Azienda Agricola e delle Cantine Rocche Costamagna a La Morra, dove si può trovare davvero tutto lo “scibile” vinicolo del piemonte, dal mitico Barbera d’Alba Superiore alla Grappa di Barolo.

E dove soggiornare? Proprio a La Morra, nelle “Art Suites“, le stanze che sono state ricavate nell’antica casa colonica che sovrasta le cantine storiche Rocche Costamagna. Per un weekend romantico si può scegliere di soggiornare nelle camere “Armonia”, “Magia”, “Spazio” e “Mistero”.

Attenzione, però, pare che esista proprio una lista di attesa che peraltro è lunghissima per poter soggiornare alle Art Suites. Ma di aspettare ne vale la pena, perchè ogni stanza dispone di un terrazzo da cui si ammira un panorama unico sulla Langa del Barolo.

Fonte immagine: www.rocchecostamagna.it







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!