Senza dubbio Assisi è una delle città più belle d’Italia, perché ha numerosi tesori d’arte e monumenti da visitare e vedere anche con un weekend.

Questa città umbra è situata in provincia di Perugia, sulle pendici del monte Subasio, a dominio della valle umbra.

Assisi è celebre per la vicenda di San Francesco, il patrono d’Italia, che qui è nato ed ha vissuto gran parte della sua vita.

A questo santo fu dedicata la chiesa principale di Assisi, ovvero la basilica di San Francesco, che è il primo sito da visitare. Tale basilica è meta di milioni di visitatori ogni anno ed ha al suo interno numerose opere d’arte da vedere, a partire dalle pitture di Giotto.

Questa chiesa fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1997 e restaurata in seguito, riportandola agli antichi splendori. La seconda chiesa più importante di Assisi è quella di Santa Chiara, la santa che ha vissuto nello stesso periodo di San Francesco.

Si trova tutta dalla parte opposta rispetto alla basilica di San Francesco e si raggiunge transitando per il corso principale della città, che passa anche davanti al tempio di Minerva, un altro edificio importante della città di Assisi.

Anche l’interno della basilica di Santa Chiara è molto bello e dalla piazza omonima si può ammirare un vasto panorama su tutta la valle sottostante che si spinge anche fino a Perugia.

Anche i dintorni di Assisi offrono degli importanti siti da visitare e vedere, a partire dalla basilica di Santa Maria degli Angeli, che si trova in pianura, nella frazione omonima. Tale basilica è famosa per il fatto di custodire al suo interno la Porziuncola. Da non dimenticare anche la Rocca Maggiore di Assisi.

Salendo invece verso il monte Subasio, si trova l’Eremo delle Carceri, un altro luogo molto caro a San Francesco, mentre scendendo a valle, si arriva a Rivotorto per visitare il santuario omonimo.

Gli eventi più importanti di Assisi sono il Calendimaggio, una manifestazione che si svolge nel mese di maggio e vede di fronte le squadre della Nobilissima Parte de Sopra e della Nobilissima Parte de Sotto, in una sfida dal sapore medievale. L’altro evento più importante è la festa di San Francesco che si tiene il 4 ottobre di ogni anno.

Assisi può essere facilmente raggiunta attraverso il treno, scendendo alla stazione di Santa Maria degli Angeli ed attraverso la superstrada che collega Perugia con Foligno. L’aeroporto di riferimento per Assisi è quello perugino di Sant’Egidio, a circa 10 chilometri di distanza.







Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!