amsterdam

Come visitare a basso costo la città di Amsterdam? Come tutte le capitali europee, Amsterdam può destare nel turista un pò di preoccupazione per quanto riguarda le spese da sostenere, ma in realtà con un pò di accortezza si può certamente vivere una piacevolissima vacanza senza affatto dover spendere molto.

D’altronde, Amsterdam è una meta molto gettonata dai giovani di tutta Europa, i quali non hanno certo grandi disponibilità economiche. Vediamo dunque quali possono essere dei consigli utili.

Anzitutto, per quanto riguarda i voli, all’aeroporto di Amsterdam atterrano quotidianamente molti aerei appartenenti a compagnie low cost, come ad esempio EasyJet e Vuelig; in ogni caso, può rivelarsi un’ottima scelta anche quella di acquistare un volo che atterri all’aeroporto di Eindhoven, per il quale i costi possono essere ancor più bassi.

Certo, in questo caso bisognerà preventivare un ulteriore viaggio di almeno un’ora e mezzo in pullman, e a tal riguardo sono molto interessanti le proposte di Terravision, che offrono la possibilità di raggiungere Amsterdam a 40 euro.

Per visitare Amsterdam all’insegna della comodità, l’ideale è spostarsi in bicicletta, e ci sono davvero moltissime interessanti opportunità di noleggio: tanto superiore sarà la durata del noleggio, tanto più conveniente sarà la tariffa: immaginando di noleggiare il mezzo per 7 giorni, il costo sarà appena superiore ai 30 euro.

Ovviamente, visitando Amsterdam non si può non fare un tour dei tantissimi musei presenti in città: in tal caso, per risparmiare, l’ideale è acquistare un apposito pass che consente l’accesso illimitato ai musei cittadini per un periodo di tempo ben definito: per un giorno, il costo è vicino ai 40 euro, mentre per 3 giorni il prezzo è più conveniente, solo 62 euro.

Per quanto riguarda l’alloggio, il consiglio è sicuramente quello di pernottare in una struttura periferica: i prezzi sono molto inferiori rispetto agli hotel del centro, e la città dispone di un eccellente trasporto pubblico che consentirà di raggiungere il centro cittadino in modo molto agevole.

Insomma, questa splendida città si può certamente visitare con una spesa contenuta, sostenibile anche per il turista che ha un budget molto limitato.

Ciò che conta, dopo aver scelto il volo più conveniente per raggiungere la città, è pianificare il viaggio con accuratezza nei giorni precedenti alla partenza, evitando di improvvisare in loco optando per la prima soluzione che viene proposta.

Con un pò di attenzione e soprattutto sapendosi arrangiare, si può certamente vivere un viaggio ad Amsterdam assolutamente impeccabile, senza perdersi nessun luogo di interesse.

    amsterdam-in-bicicletta
    Visitare Amsterdam in bicicletta

    Amsterdam è la capitale dei Paesi Bassi ed il mezzo più conveniente per visitare la città è sicuramente la bicicletta. Oltre ad essere...


    museum_rijksmuseum_canal_view_wide
    Che si fa di bello ad Amsterdam?

    Dite la verità, Amsterdam vi fa balenare alla mente solo i coffee shop e il quartiere a luci rosse dove la prostituzione è "legalizzata"? Amsterdam...








Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!