venezia-punta_della_dogana-300x225

L’11 novembre è il giorno di San Martino. La tradizione popolare vuole che in all’inizio di novembre il tempo sia insolitamente clemente, tanto da ricordare l’estate, l’estate di San Martino appunto.

Ma per tutto il nord Italia San Martino è un’occasione particolare. Per San Martino si organizzano sagre e feste in cui si degustano, ad esempio, buoni bicchieri di vin brulé e tante tante caldarroste.

Che cosa si fa a Venezia per San Martino? E’ tradizione tipicamente veneziana ricordare i tempi in cui si usava mangiare castagne e vino nuovo cantando sotto le finestre delle case da cui si sperava venissero buttate altre castagne in quantità.

Ora questa festa non è più un momento corale di partecipazione e condivisione, ma nella città di Venezia, la città dei canali e dell’acqua alta, è ancora tradizione preparare il dolce tipico di biscotto fatto a forma di santo – con cappa e spada – e guarnito con glassa e cioccolato.

Se il tempo fosse clemente, allora visitare Venezia nel weekend dal 7 novembre in poi potrebbe diventare una bella gita.

Fonte immagine: www.blogvenezia.it








Scrivi un commento




Registrati Gratis alla community di TravelsMania. Potrai raccontare un viaggio, scrivere articoli, commentare, inviare domande e ricevere risposte. Ogni azione viene premiata con dei punti. Partecipa, accumula punti e ottieni sconti per i tuoi viaggi!

Se sei già registrato effettua il Login , altrimenti Registrati Gratis!